Body Modification: arte o mutilazione?

Modifica del corpo; bello, spaventoso, strano o bello? Le dita dei piedi di alcune persone si piegheranno solo alle parole, ma questa antica pratica non ha necessariamente implicazioni oscure.

Molti di noi si sono impegnati nella pratica in una forma o nell'altra, che si tratti di piercing all'orecchio, tatuaggi, bodybuilding o chirurgia estetica.

Nei termini meno complessi, "modifica del corpo" significa modificare di proposito il proprio aspetto fisico. È una tradizione che abbraccia la classe, la razza e la storia e può avere un enorme significato culturale, come forma di iniziazione, simbolo del raggiungimento della maggiore età o come rito di passaggio. E, naturalmente, in quasi tutte le culture ci sono modifiche apportate esclusivamente per ragioni estetiche. Tuttavia, le modificazioni del corpo sono semplicemente una forma di autoespressione, o se il proprio corpo è usato come una tela, può essere considerato arte?

La modifica del corpo ha una certa vicinanza all'arte; entrambi sono performativi e pubblici e possono essere espressione di ribellione, conformità, credo religioso, sessualità e bellezza.

Vedremo quattro famosi modificatori del corpo e perché hanno cambiato le loro immagini in misura tale.

modificazione del corpo arte tatuaggio impianti piercing zanne spaventose tappi per le orecchie Maria Jose Cristerna donna vampiro

Incontra Maria Jose Cristerna, conosciuta anche come donna vampiro.

È un'ex avvocato messicana, ora imprenditrice, attivista, tatuatrice e madre. Per lei, le modificazioni del corpo sono un'espressione di libertà dopo una relazione violenta e una forma di attivismo contro la violenza domestica. Simboleggiano forza, coraggio e liberazione e, secondo Cristerna, mostrano al mondo come era sempre dentro.

The Vampire Woman è riconosciuta dalla Guinness World Records come la donna più tatuata del mondo, con il 96% del suo corpo coperto.

Le sue modifiche includono anche una lingua divisa, impianti subdermici, piercing, allargamenti dell'orecchio, tatuaggi sugli occhi, scarificazione e impianti dentali.

Con così tanta creatività richiesta per creare la sua immagine, i professionisti che hanno impiantato "corna" di titanio nella testa e nelle braccia di Cristerna sembrano essere scultori più che medici, con ogni taglio, buco e inchiostrazione proveniente dall'immaginazione di Cristerna.

Questo è Stelios Arcadiou, noto come Stelarc, artista performativo australiano.

È professore ospite alla Brunel University School of Arts e senza tatuaggi colorati o corna simili a fantasie che gli sporgono dalla testa, non assomiglia al tuo tipico partecipante alla modificazione del corpo. Tuttavia, sul suo avambraccio Stelarc ha un terzo orecchio in cartilagine umana.

modificazione corporea arte braccio impianto protesico terzo orecchio Stelios Arcadiou Stelarc

L'orecchio è stato creato da cellule in un laboratorio nel 2006 e ha impiegato 10 anni per trovare un chirurgo disposto a eseguire l'operazione.

Ha usato il proprio corpo come mezzo per la sua arte ed esprimendo le sue idee su come la tecnologia cambia il significato di essere umano. Si concentra sul concetto che i nostri corpi sono obsoleti ed è noto per andare agli estremi, dagli interventi chirurgici volontari aggressivi, alle sospensioni di carne e alle protesi. Le sue modifiche possono decisamente essere descritte sia come mutilazioni che come arte.

modificazione del corpo arte tatuaggio circo vintage Horace Ridler The Great Omi freakshow

La modifica del corpo ha una storia controversa all'interno del circo, uno degli esempi più famosi è Horace Ridler, noto anche come The Great Omi.

Nato in Inghilterra nel 1892, divenne uno dei più grandi showman dell'epoca facendo tatuare tutto il suo corpo in strisce zebrate, i denti limati a punte, i lobi delle orecchie allungati e il naso trafitto per inserire una zanna d'avorio.

Ha fatto il passo coraggioso di diventare un "mostro" per guadagnarsi da vivere come attore nel circo, facendo un giro del mondo per far sì che il pubblico lo guardasse e ascoltasse il suo fantastico monologo su come ha acquisito le sue modifiche.

Nella maggior parte del mondo i "mostri" sono ora visti come non etici, ma il corpo modificato di Ridler era una sorta di curiosità per il pubblico pagante.

Il Circo era senza dubbio una piattaforma per lo stile di performance art di Ridler, anche se le sue modifiche erano più un prodotto dello spirito imprenditoriale che un'espressione artistica.

Alla fine presentiamo ORLAN, nato Mireille Suzanne Francette Porte.

È un'artista francese nota per essere una pioniera dell'arte carnale, una forma di autoritratta che utilizza la modificazione del corpo per alterare il proprio aspetto.

Nel 1990 ha avviato un progetto chiamato La reincarnazione di Sainte-ORLAN, che prevede una serie di interventi di chirurgia plastica attraverso i quali l'artista si è trasformata in elementi di dipinti famosi.

ORLAN Mireille Suzanne Francette Porte chirurgia plastica modifica del corpo art

Il suo obiettivo era quello di acquisire l'ideale della bellezza femminile come rappresentato da artisti maschili; il mento della Venere di Botticelli, il naso della Psiche di Jean-Léon Gérôme, le labbra dell'Europa di François Boucher, gli occhi di Di Maria Jose Cristerna ana (come raffigurato in una scuola francese del Fontainebleau del XVI secolo) e la fronte di Leonardo la Gioconda di da Vinci.

Invece di condannare la chirurgia estetica e rifiutare il maschile, li incorpora. E invece di limitare la sua identità, la definisce come "nomade, mutante, mutevole, diversa".

Considerato un'opera d'arte che cammina e respira, l'atto di modifica del corpo è stata l'arte stessa nel caso di ORLAN.


 




Tag:

MOLTO ALTRO buzz