Libro del diario di un artista di Salvatore Capriglione

INTRODUZIONE al Libro di Capriglione Salvatore Diario di un artista:

Il Diario di un artista non è altro che la continuazione del primo libro I Colori dell'Anima, pubblicato nel 2010 con l'editore Damiano.

In esso è menzionata la ragione del viaggio dell'artista dalla pittura alla scrittura. Ad un certo punto della sua esistenza, ha sentito il bisogno di trascrivere l'esperienza della vita, del viaggio, della passione, dell'arte, perché diventasse patrimonio di tutti. Nel primo testo I Colori dell'Anima si è parlato molto delle vicissitudini dall'infanzia all'uomo maturo, di alcune esperienze di viaggio e d'arte, di amore per la moglie, mentre nel secondo testo Diario di un artista, laurea concentra il suo attenzione nella ricerca delle nostre origini cristiane.

Un diario minuzioso di un artista che, attraverso l'emozione istantanea dei meravigliosi luoghi visitati, inocula cultura, realizza opere divenute importanti nel panorama artistico, si converte in speranza e fede.

Una raccolta di note sensoriali ed extrasensoriali accompagnate dalla capacità, attraverso l'occhio sapiente di un pittore, di alleggerire e mettere a disposizione di tutti una storia cristiana di millenni, a tratti pesante e tortuosa, che ha coinvolto la Terra Santa e in modo particolare la città di Gerusalemme.

Scendi nei misteri dei Figli della Luce (Esseni), la figura di San Giovanni Battista, Giacomo il Giusto e le pergamene di Qumran. Le meraviglie sacre e profane della settima meraviglia del mondo: Petra. Un diario interessante, artistico, di ricerca, divertente per tutte le età.

APPROFONDISCI buzz