Come spedire la tua opera d'arte

Potrebbe essere difficile per alcuni artisti capire come avvolgere e spedire correttamente la loro opera d'arte, in modo che arrivi sana e salva a destinazione.

Dipinti, sculture e altre opere d'arte sono oggetti fragili che devono essere maneggiati con cura per evitare danni.


L'obiettivo principale quando si spedisce un'opera d'arte dovrebbe essere imballarla in modo sicuro per ridurre il rischio di danni.

È anche importante assicurarsi che la confezione abbia un bell'aspetto: dopotutto, se vendi arte, l'acquirente si aspetterà una confezione che corrisponda all'eccellenza di un'opera d'arte.

Infine, dovresti considerare gli aspetti economici e se questo metodo è fattibile per te.

Quindi, pensando a tutte le sfide della questione, ecco una guida passo passo semplificata su come imballare e spedire correttamente la tua opera d'arte.

Prima le cose da fare: la ricerca.

Prima di ogni altra cosa, dovresti iniziare con la ricerca di corrieri e materiali di imballaggio / confezionamento.

Un fattorino che gestisce i pacchi.

1. Corrieri

Quando cerchi società di consegna, ricorda di prendere in considerazione cose come: costi di spedizione, limiti di dimensione, regioni di spedizione, volume e frequenza di spedizione (per sconti) e opzioni di tempi di consegna.

Prenditi il ​​tuo tempo per fare una ricerca, ti suggeriamo di fare un elenco delle tue prime 3 scelte di corrieri da testare e vedere quale ti dà i migliori risultati.

Diversi tipi di carta per imballare opere d'arte.

2. Materiale di imballaggio

Tieni presente che avrai bisogno di diversi materiali di imballaggio a seconda del tipo di opere d'arte che pubblicherai. Se stai cercando di inviare disegni, dipinti o stampe su carta, dovresti cercare tubi di cartone.

Se spedisci tele e / o sculture tese, dovrai cercare scatole in cui le tue opere d'arte si adatteranno e saranno protette.

Inoltre, potrebbero essere necessari un'etichettatura corretta e un po 'di materiale protettivo aggiuntivo come il pluriball.

Assicurati di ricercare accuratamente i materiali e considera ogni opera d'arte che invierai, come le dimensioni e la fragilità del pezzo.

Potresti anche voler acquistare materiali di imballaggio riciclati quando possibile per ridurre al minimo i danni ambientali.

Oltre all'ovvio materiale da imballaggio, tieni presente alcuni degli strumenti di cui avrai sempre bisogno per imballare un'opera d'arte: metro a nastro, bilancia da spedizione e un taglierino.

Dopo aver fatto le tue ricerche e deciso il materiale da imballaggio e diversi corrieri, è il momento di mettersi a portata di mano.

3. Misurazione e pesatura

Prima di ogni altra cosa, devi misurare e pesare le tue opere per assicurarti di avere ciò che è necessario per imballarle correttamente. Per questo avrai bisogno del metro a nastro e della bilancia di spedizione menzionati in precedenza.

Un nastro sigillante e scatole di cartone per imballare le opere d'arte.

4. Confezionamento e imballaggio

Quando fai le valigie, assicurati di:

a. Avvolgi tutte le opere individualmente, anche se andranno allo stesso acquirente.

b. Evita di vendere e inviare opere d'arte incorniciate poiché aumenteranno le dimensioni e il peso, quindi i costi e anche il rischio di danni.

c. Se scegli di spedire opere d'arte incorniciate, assicurati di avere il materiale adatto per imballarle correttamente e in sicurezza. Ciò include scatole di compensato poiché reggono più peso e una pelle di vetro per evitare che il pannello di vetro si frantumi e danneggi l'opera d'arte.

d. Usa il pluriball per riempire i vuoti nella confezione, ma non lasciare che entri in contatto diretto con i tuoi dipinti o la vernice potrebbe essere danneggiata.

e. Imballa un foglio di istruzioni con la tua opera d'arte in modo che la persona che lo riceve sappia come disimballarlo e imballarlo correttamente in caso di resi.

f. Ammortizza la tua opera d'arte per assicurarti che non si muova all'interno della sua confezione e sia completamente protetta.

j. Anche se lo etichetti come fragile, assicurati di avere un materiale di imballaggio impermeabile e resistente per evitare che la tua opera d'arte venga esposta agli elementi.

h. Sigilla correttamente il tuo pacco usando un nastro sigillante forte e largo e usalo per rinforzare la protezione agli angoli della confezione.

Scatola di cartone con etichetta "FRAGILE".

5. Etichettatura

Un'etichettatura corretta potrebbe essere un punto ovvio, ma è sempre bene prestare attenzione a questo. Assicurati di aver etichettato correttamente il tuo pacco:

a. Mettere una grande etichetta con tutte le informazioni corrette scritte chiaramente in stampatello con un pennarello impermeabile.

b. Includere un'etichetta aggiuntiva all'interno della confezione nel caso in cui l'etichetta esterna sia danneggiata o staccata.

c. Evitare di posizionare l'etichetta su una cucitura o un'apertura.

d. Inclusa un'etichetta aggiuntiva con un indirizzo di restituzione nel caso in cui qualcosa vada storto e il pacco debba essere restituito.

e. Ricontrolla tutte le informazioni scritte sulle etichette e assicurati che i campi "A" e "DA" siano chiaramente indicati.

6. Doppio controllo

Misuralo e pesalo nuovamente dopo averlo avvolto per assicurarti che sia conforme ai requisiti di spedizione. Sì, ti consigliamo di ricontrollare ogni fase del processo, soprattutto quando si tratta di misurare le dimensioni e il peso: non puoi mai essere troppo attento.

Una pila di scatole di cartone all'interno di un magazzino.

Una cosa importante è accettare che, nonostante i tuoi migliori sforzi, la tua opera d'arte sarà ancora vulnerabile ai danni dopo la spedizione.

Questi sono solo alcuni suggerimenti su come ridurre il rischio e mantenerlo il più professionale possibile.

Più opere d'arte imballate e inviate, più esperienza acquisirete in materia. Dopo aver testato diversi corrieri, materiali e tecniche, sarai sicuro di scoprire quali funzionano meglio per te.

MOLTO ALTRO buzz